MEET THE BLOGGER: Vi presento gli Amici di valigia

Oggi è il turno di Pilar e Christian, coppia di instancabili viaggiatori, fondatori del travel blog Amici di valigia

Molto legati alla tematica del turismo responsabile e della sostenibilità ambientale, sul loro sito oltre ai tanti articoli trovate anche vari video nei quali esprimono al meglio la loro passione per i viaggi.

La parola chiave di Pilar e Christian è CONDIVISIONE e quindi quale miglior modo di quest’intervista per condividere con voi lettori i loro gusti in tema di musica e viaggi.

INTERVISTA AMICI DI VALIGIA

Durante i vostri viaggi on the road vi piace ascoltare musica? Solitamente preferite la radio o create una playlist da viaggio?

Ciao Nicoletta! Dipende dal tipo di on the road che andiamo ad affrontare, ma solitamente creiamo noi la play list prima di partire. Al suo interno non mancano mai Sailing to Philadelphia di Mark Knopfler e James Taylor, Below my feet dei Mumford and Sons, Sunrise di Norah Jones e Road Trippin’ dei Red Hot Chili Peppers.

Come saprete, a me piace abbinare ad ogni luogo una canzone… ora tocca a voi! Scegliete un posto in cui siete stati recentemente e ditemi una canzone che assocereste a questo luogo.

Scegliamo senza ombra di dubbio la nostra amata Sardegna, una regione che desta in noi emozioni forti. Ogni volta che la nave sta per attraccare in porto, un senso di pace ci pervade e piangiamo di gioia. Saranno esagerate queste reazioni, ma è ciò che proviamo realmente in quel momento e non riusciamo a contenerlo.

La canzone che associamo a tutti i nostri viaggi in Sardegna – siamo a quota 15 – è sicuramente l’inno alla sua bellezza e cioè “Cuore e Vento” dei Modà e Tazenda. La Sardegna è proprio come la descrivono in questa canzone <3

Se doveste scegliere la colonna sonora della vostra vita, quale sarebbe?

Viviamo a pieno la nostra vita con un’intensità tale che, a volte, le emozioni sembrano sopraffarci. Non stiamo parlando solo di viaggi ed esperienze in Italia e in giro per il mondo, ma di vita vissuta quotidianamente. Siamo dei vulcani in continua eruzione e ci piace accettare le sfide, anche quelle più difficili.

Cerchiamo sempre di non mollare, arrivando quasi al limite, ma quando è tempo di lasciare andare, lo facciamo senza alcun rancore né tristezza. Proprio per questa intensità e questo eterno entusiasmo, la colonna sonora della nostra vita è “Comunque andare” di Alessandra Amoroso.

Qual è il vostro genere musicale preferito? E quale città al mondo potrebbe rappresentare questo genere?

Ascoltiamo musica sempre insieme, ma prediligiamo generi musicali diversi. Io (Pilar) adoro molto il genere swing, mentre Christian ama il blues e ascolta anche musica ska.

Le città che associamo alle nostre preferenze sono: New York per lo swing, New Orleans per il blues e Londra per lo ska.

Quali saranno i vostri prossimi viaggi del 2020?

Bella domanda! Visto il periodo particolare che stiamo attraversando in questo momento, non abbiamo fatto alcun piano per partire. Ci piacerebbe, però, rimanere in Italia ed esplorare le regioni al confine con la nostra – il Lazio. In più, se sarà possibile, vorremmo tanto ritornare in Sardegna, la nostra seconda casa.

Potete leggere la seconda parte dell’intervista agli Amici di Valigia su www.tusoperator.it


 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.