I 10 MIGLIORI TOUR DI TORINO: visite guidate ed esperienze in città

Dieci modi diversi per visitare Torino: vi presento i migliori tour di Torino, grazie ai quali potrete vivere esperienze uniche e adatte a tutti i gusti.


Il capoluogo piemontese è una città che si presta moltissimo ad essere visitata tramite un tour o una visita guidata: le cose da vedere a Torino sono davvero tante e tutte con un passato così importante che risulta davvero riduttivo non approfondirle in modo adeguato.

A Torino ogni strada, palazzo storico o monumento ha qualcosa da raccontare.

Quella che è stata la prima capitale dell’ Italia moderna, nel corso dei secoli ha ospitato un numero indefinito di personaggi storici, artisti, letterati che hanno contribuito ad alimentare la sua anima storica.

Senza contare che la città ha la fama di essere considerata uno dei luoghi più misteriosi al mondo, dando vita così ad una serie di storie e leggende che val la pena approfondire solo con la guida di veri esperti.

COSA VEDERE A TORINO: tour e visite guidate da provare

In questo articolo vi suggerisco i migliori tour per visitare Torino accompagnati da guide esperte.

Partecipare ad alcune di queste visite vi permetterà di scoprire la città in modo insolito ed ampliare le vostre conoscenze sotto vari punti di vista, dato che la varietà delle proposte spazia su tutti i generi: da quello gastronomico, a quello sportivo fino al tour Torino magica.

>FREE TOUR DI TORINO: visitare Torino in modo gratuito

Uno dei modi migliori per approcciare con Torino è proprio quello di esplorarla a piedi prenotando un walking tour a piedi accompagnati da una guida esperta.

Un giro della città della durata di circa due ore che parte da Piazza Carlo Felice e tocca tutti i principali punti di interesse del centro storico: da Via Roma a Piazza San Carlo, dalla Galleria di San Federico al Quadrilatero Romano, fino a raggiungere il Duomo ed infine il simbolo di Torino, ossia la Mole Antonelliana.

Il vantaggio di questa visita inoltre è che non viene imposto un prezzo prestabilito, visto che sarete voi a decidere quale compenso dare alla guida al termine del tour in base al vostro grado di soddisfazione.

Puoi prenotare il free tour di Torino qui

Piazza Carlo Felice

>VISITA GUIDATA AL MUSEO EGIZIO: l’Antico Egitto a Torino

Una delle collezioni di reperti dell’Antico Egitto più importanti al mondo è conservata a Torino e la fama di questo museo corre al di fuori dei confini nazionali.

Ecco perché una delle cose da fare assolutamente a Torino è visitare il Museo Egizio e non esiste modo migliore di farlo che affidarsi ad un esperto per orientarsi tra sarcofaghi, mummie, statue e una marea di cimeli custoditi nelle sue sale.

Scoprire una delle civiltà più antiche al mondo attraverso gli occhi di guide professioniste ha tutto un altro valore rispetto ad una visita fai da te che rischia di lasciarvi ben poco dell’esperienza.

Acquista qui la visita guidata al museo egizio

Il museo egizio di Torino

>TOUR DI TORINO IN BICICLETTA: visitare Torino in modo insolito

Sportivi a rapporto!

Pedalando per quasi tre ore accompagnati da una guida, esplorerete le principali strade e piazze di Torino per toccare tutti i maggiori punti di interesse della città, tra i quali il suo simbolo: la Mole Antonelliana.

Il giro in bicicletta prevede anche un percorso all’interno del Parco del Valentino, l’ampio e verde parco pubblico situato lungo le rive del Po, che ospita persino un piccolo borgo medievale ricostruito in occasione della Fiera Universale.

Non c’è niente di meglio che unire attività fisica e cultura.

Qui trovi date e disponibilità del tour in bicicletta

>TOUR DEI SOTTERRANEI DI TORINO: cosa vedere nella Torino insolita

Ci sono moltissime città che si sviluppano su due livelli: c’è la parte alla luce del sole e quella sottoterra, e Torino è appunto tra queste.

A ben tredici metri di profondità si sviluppa un intreccio di gallerie, cunicoli e passaggi segreti per una lunghezza totale di 14 Km, utilizzati in tempo di guerra dalle truppe oppure dai civili per muoversi più rapidamente tra i vari salotti nobiliari della città.

La prima rete di gallerie fu costruita da Emanuele Filiberto di Savoia per contrastare l’assalto delle truppe francesi alla città, ma nel corso degli anni furono molteplici gli scopi di questi sotterranei.

Le loro mura celano segreti e cospirazioni che meritano di essere portati in superficie tramite un tour guidato allietato anche da alcune performance teatrali.

Prenota qui la visita ai sotterranei di Torino

I sotterranei di Torino

>VISITA GUIDATA DEL PALAZZO REALE: scoprire i tesori della residenza sabauda

Collocata nel cuore della città, a due passi da Piazza Castello, la residenza reale dei Savoia, che fu centro del potere sabaudo per tre secoli,  gioca sui forti contrasti: fuori sobria ed austera, dentro invece un tripudio di sfarzo e di tesori!

Ecco perché un tour guidato è proprio quello che ci vuole per conoscere la storia della dinastia reale, le loro contraddizioni e tutte le curiosità che si celano dietro ai vari oggetti presenti nell’armeria ( la seconda più grande d’Europa), nelle sala dei lampadari, nella sala principale e in tutti gli altri ambienti della dimora.

La visita vi porterà anche alla scoperta della Cappella della Sindone, dove fino all’incendio del 1997 era conservata la preziosa reliquia cristiana che oggi è stata invece trasferita nel Duomo.

Verifica qui prezzi e disponibilità della visita a Palazzo Reale

La facciata del Palazzo Reale

>MERENDA REALE A TORINO: dove rivivere un’antica tradizione sabauda

Lo sapevate che l’origine della merenda nasce alla corte reale di Torino nel XIX secolo?

Quale miglior occasione quindi per rivivere questo rito all’interno dello storico locale Gelateria Pepino, che per anni fu il fornitore ufficiale di Casa Savoia.

La merenda reale aveva come protagonisti le prelibatezze tipiche quali torcetti, paste, lingue di gatto, baci di dama e molti altri dolcetti piemontesi accompagnati da una buona tazza di cioccolata, le cui fave venivano importate direttamente dall’America in Piemonte dai Savoia.

Una piacevole sosta golosa con un retrogusto storico che renderà ancor più piacevole la vostra visita alla città di Torino.

Prenota qui la tua merenda reale a Torino

>TORINO MAGICA: il tour dei misteri e delle leggende di Torino

Torino non è stata solo teatro di grandi avvenimenti storico politici, bensì è anche la protagonista italiana e mondiale del mondo esoterico.

La città figura infatti, insieme a Lione e Praga, nel triangolo di magia bianca e nera e per capirne a fondo il significato è necessario approcciarsi a tutti quei luoghi che la rendono così mistica.

Statue che sembrano demoni, fontane massoniche, portoni maledetti ed addirittura indizi che condurrebbero al nascondiglio del Sacro Graal: questo e molto altro vi verrà svelato solo partecipando ai tour della Torino magica, ovviamente organizzato al calar della sera.

Due ore intense per arricchire il vostro bagaglio culturale da un punto di vista differente ed affascinante.

Scopri qui il tour della Torino misteriosa

Alcuni luoghi carichi di mistero della città

>TOUR DEI CAFFè STORICI DI TORINO: i migliori locali da visitare

Se avete voglia di una passeggiata particolare perché non scegliere una visita guidata tra i locali storici di Torino?

Qui il tempo sembra essersi fermato a quell’ elegante e vibrante atmosfera che contraddistingueva l’Ottocento italiano e sedersi in uno di questi salotti vi farà rivivere i tempi in cui politici e letterati torinesi si ritrovavano qui per discutere del futuro italico.

Attraverso questa visita guidata potrete scoprire da vicino il Caffè Baratti, il Cafè Torino, il Cafè Pepino e il Caffè Mulassano : le loro mura custodiscono parecchi aneddoti e non c’è miglior modo di ascoltarli davanti all’aroma di buon caffè e qualche tipico dolce piemontese!

Acquista qui il tour dei caffè storici di Torino

Lo storico Caffè Baratti

>VISITA AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE: cosa vedere a Torino

Gli amanti dei motori non possono sicuramente saltare l’appuntamento con questo tour al Museo dell’Automobile.

Torino come sappiamo è stato per molti anni il centro di produzione dell’automobile in Italia e la collezione esposta a museo è una delle più importanti al mondo.

Un viaggio tra i primi prototipi, auto d’epoca, immagini e filmati del secolo scorso e persino una linea di produzione per sperimentare la produzione della Fiat 500.

Una visita necessaria per capire quanto sia stata rivoluzionaria l’invenzione dell’automobile e quanto abbia influito sugli aspetti socio economici dell’epoca, fino ai giorni nostri.

Controlla disponibilità e prezzi del museo dell’automobile qui

Una sala del museo dell’automobile

>TOUR GASTRONOMICO DI TORINO: dove mangiare specialità piemontesi

Non si può dire di aver visitato davvero una città senza aver provato almeno un’esperienza gastronomica.

A Torino non avrete che l’imbarazzo della scelta, per questo vi consiglio un tour che riunisce il meglio del gourmet piemontese in un solo posto.

La visita infatti si svolge all’interno dello stabilimento Lingotto che oggi ospita uno spazio Eataly appositamente progettato per dare risalto alla gastronomia italiana e alle sue eccellenze regionali.

Ovviamente  non mancheranno degustazioni di prodotti locali tra i quali formaggi, salumi, vini e birre artigianali, per un vero e proprio percorso di sapori autentici.

Prenota qui il tour gastronomico Eataly di Torino

Alcune specialità gastronomiche piemontesi

 

Vuoi scoprire altre zone del Piemonte? Leggi anche:

 

>> Se vi è piaciuto questo articolo lasciate un commento o condividetelo sui vostri social preferiti!

Per rimanere sempre aggiornati venite a trovarmi su Instagram e su Facebook!

Comments

  1. Fabio Rispondi

    Quanti fantastici tour, esperienze e visite guidate da fare a Torino! Questo articolo mi sarà utilissimo quando ritornerò in città 🙂

    • Nicoletta Rispondi

      Sono tutti ottimi per scoprire la città di Torino da diversi punti di vista!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.